Vai al contenuto

Panda C-27A, Italeri scala 1/72

€60,00
Il bimotore da trasporto Aeritalia G-222 è stato disegnato, durante la fine degli anni ’60, dall’ingegnere aeronautico Giuseppe Gabrielli, il progettista che ha sviluppato numerosi aerei militati : dai caccia della Seconda Guerra Mondiale Fiat G-50 e G-55 al caccia a reazione Fiat G-91. Il G-222 nasce per una precisa esigenza dell’Aeronautica Militare Italiana : disporre si un aereo da trasporto tattico, più piccolo del quadrimotore Locheed C-130 Hercules, in grado di decollare ed atterrare da piste molto corte e non preparate. Il primo volo avvenne nel 1970 e dalla metà degli anni ’70 venne assegnato ai reparti di volo. I due motori turboelica sono in grado di far raggiungere al G-222 i 480 Km/h. Il progetto aeronautico, realizzato da Gabrielli, garantisce inoltre un’ eccellente manovrabilità anche a pieno carico. La 46.ma Brigata Aerea di stanza a Pisa è stata il principale utilizzatore del G-222 sostituito, dalla metà degli anni duemila, dal più moderno C-27J Spartan.Tipo: Aerei da trasportoPeriodo: Dal '90 ad oggiNazione: ItaliaSkill: 3Dim. Modello: 31,5 cmDim. Box: 440 - 270 - 105 mm